GEMELLAGGIO BORGOTARO – CHARENTON-LE-PONT 2020/2021

ll Gemellaggio scolastico è iniziato nella Scuola Secondaria di I grado di Borgotaro nell’anno scolastico 1998/99 e ad oggi è divenuto uno dei percorsi più importanti per l’acquisizione di competenze di Cittadinanza, fermo restando l’impegno nello studio della lingua francese che il progetto richiede. La finalità del progetto è quella di sentirsi concretamente cittadini d’Europa, condividendo esperienze con studenti francesi.

Forte della convinzione che le lingue sono un ponte verso l’Altro, un veicolo di conoscenza e condivisione, le referenti del progetto Savastano Angela e Miarini Karine, si sono fatte quest’anno promotrici di un “gemellaggio virtuale” tra il nostro Istituto e le Collège La Cerisaie di Charenton- Le-Pont.

Dopo aver analizzato e riflettuto con la collega francese sulla situazione emergenziale che si sta vivendo, i nostri alunni delle classi seconde e terze hanno ricevuto dai loro compagni degli audio e video messaggi di saluto, presentazione e incoraggiamento.

Dopo un’analisi dei messaggi, i nostri studenti hanno risposto ciascuno a un compagno “virtuale”, ricambiando il saluto, parlando di sé, raccontando ciò che vivono e sentono in questo periodo. Hanno concluso i messaggi con auguri e incoraggiamenti a non lasciarsi sopraffare dalla tristezza, ma a essere ottimisti e a guardare con positività al futuro.

La situazione in cui ci siamo nostro malgrado trovati è diventata quindi per i nostri alunni un’opportunità per mettersi in gioco e per “usare” la lingua francese in un contesto autentico e meno formale. È stata un’occasione importante per comprendere che le lingue avvicinano e creano legami.

Il Progetto si è concluso in occasione della Festa dell’ Europa il 9 maggio con un video collegamento. Hanno partecipato, da Charenton: il Sindaco Hervé Gicquel, la Presidente del comitato Sandrine Carini, una rappresentenza del comitato francese. Da Borgotaro hanno partecipato: il Sindaco Diego Rossi, una rappresentenza del comitato italiano, il Dirigente scolastico Claudio Setti, sei alunni delle classi terze, e la sottoscritta.

Dopo i saluti iniziali dei Sindaci e delle rappresentanze del comitato, i nostri alunni hanno omaggiato la giornata europea presentando delle slides a tema elaborate da loro e suonando l’inno europeo. L’incontro a distanza si è concluso con l’augurio per l’anno prossimo di ritrovarsi e potersi riabbracciare personalmente.

La referente

Angela Savastano

JOURNEE DE L'EUROPE AVEC LE COMITE' DU JUMELAGE